Formula 1, Gp del Belgio: le pagelle. Hamilton impeccabile. Ferrari indecorose
di Piergiorgio Bruni

Formula 1, Gp del Belgio: le pagelle. Hamilton impeccabile. Ferrari indecorose

HAMILTON – voto 8 Perfetto. Come la vettura che ha sotto il sedere e con cui non perde occasione per bastonare tutti gli avversari. Di questo passo, senza ostacoli concreti, entro la fine del 2021 batterà tutti i record della F1. IMPECCABILE

RICCIARDO – voto 7.5 Qualifiche e gara di alto livello. Si inserisce tra Mercedes e Red Bull riuscendo a non sfigurare. A parità di vetture si sarebbe regalato, con merito, pure il podio. Bravo, comunque: andrà meglio la prossima volta. RINATO

RAIKKONEN – voto 7 A pochi passi dal meritato pensionamento, quando in molti lo danno ormai in pantofole, il vecchio iceman si regala un pomeriggio di spessore. Parte dal fondo e risale, colpo dopo colpo. ON FIRE

VERSTAPPEN – voto 6.5 Per lunghi tratti del gran premio soffia sul collo di Bottas. Si contrappone alle astronavi tedesche con la solita tigna, cercando di attaccare e sorprendere. Anche se non sempre lo fa, spesso si fa temere. ROCCIOSO

GASLY – voto 6 Ricostruisce una gara che sembrava destinata all’oblio. La scelta di ritardare il cambio gomme lo penalizza non poco, tuttavia riesce a reagire e a chiudere con un brillantissimo nono posto. TOSTO

RACING POINT – voto 5 La (brutta) copia della Mercedes non può mai finire a metà schieramento. Mai. Oltre a riprodurre, poi, bisogna pure saper gestire e implementare. Chi ha il pane non ha i denti, chi ha i denti non ha il pane. ANONIMA

SAINZ JR – voto 4.5 Il problema sulla sua vettura, nel giro di schieramento, fa abbastanza effetto. Non ha responsabilità dirette e certe cose possono capitare, certamente, ma di fatto interrompe un trend d’inizio stagione molto positivo. INCEROTTATO

FERRARI – voto 2 Ogni gran premio, quando il tifoso pensa di aver superato il momento peggiore dell’anno, a Maranello tirano fuori dal cilindro l’ennesimo obbrobrio. E’ sempre più offensivo e ingiusto vederla ridotta così. INDECOROSA

Ultimo aggiornamento: Domenica 30 Agosto 2020, 17:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA