Shakthar-Inter 0-0, le pagelle dei nerazzurri. Skriniar giganteggia, Brozovic è una garanzia, Dzeko e Lautaro non pervenuti
di Alessio Agnelli

Shakthar-Inter 0-0, le pagelle dei nerazzurri. Skriniar giganteggia, Brozovic è una garanzia, Dzeko e Lautaro non pervenuti

Shakhtar Donetsk-Inter 0-0 in una sfida delle seconda giornata di Champions League (gruppo D) giocato a Kiev. 

 

HANDANOVIC 6 Solomon fa la barba al palo, Tete pelo e contropelo, ma senza centrare la porta. L’unico intervento su Alan Patrick, da fuori e a salve.

 

SKRINIAR 7 Se la vede con Solomon e Pedrinho, più veloci nel breve. Regge l’urto con fisicità, senso della posizione e due salvataggi da bollino rosso.

 

DE VRIJ 7 Lo scontro fra giganti con Traoré dura poco. Bene con Pedrinho e in avanti, con gol sfiorato.

 

BASTONI 6,5 Prima su Pedrinho, poi su Tete. In controllo e terzino aggiunto in fase di possesso.

 

DUMFRIES 6,5 Vince il ballottaggio con Darmian e il duello con Ismaily in fascia.

 

BARELLA 6,5 Una traversa, con un destro a giro da fuori. Più il solito contributo di qualità e sostanza.

 

BROZOVIC 6,5 Una garanzia, sia in interdizione che in costruzione e conduzione dal basso. Detta i tempi di gioco con leadership e garra. Metronomo, insoddisfatto (eufemismo) al cambio. (10’ st Calhanoglu 5,5: impreciso)

 

VECINO 5 Sotto tono e indietro di gamba. In inserimento non riesce a incidere, in marcatura stecca. (36’ st Gagliardini ng)

 

DIMARCO 5,5 Fiducia, a prescindere dal rigore e dai 3 punti mancati contro la Dea. Il debutto dal 1° minuto in Champions è però all’insegna di timidezza e poco costrutto. (36’ st Perisic ng)

 

DZEKO 4,5 Con Pyatov fuori causa, spara in curva sprecando un’occasionissima alla mezzora. Prima e dopo, tanti errori e palle perse. Polveri bagnate. (10’ st Correa 6,5: vicinissimo al vantaggio)

 

LAUTARO 4,5 Come il compagno di reparto: non pervenuto. Prova ad andare a referto, con un destro, svirgolato, dai 40 metri. Poi fallisce il colpo del ko dal limite. (27’ st Sanchez 5,5: avulso)

 

All. INZAGHI 5,5 Seconda gara e seconda scena muta in Champions. Con lo Shakthar terzo 0-0 in un anno. Fanalino di coda con De Zerbi.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 29 Settembre 2021, 06:40

© RIPRODUZIONE RISERVATA