LA DIRETTA

Lazio-Udinese 0-0, pari senza reti
e Sarri perde anche Immobile

Triplice fischio

Reti inviolate all'Olimpico: non arriva il quinto successo di fila in campionato per gli uomini di Sarri. Fallito l'assalto al secondo posto.

84': Deulofeu, dopo uno spunto individuale, con un tiro in area di rigore colpisce la traversa. É la quarta traversa colpita in dieci partite per l'attaccante catalano.

74': punizione per l'Udinese all'altezza del vertice laterale dell'area di rigore: Deulofeu calcia alto sopra la traversa.

71': inserimento di Pereyra con i tempi giusti in area di rigore: la sua conclusione inquadra lo specchio della porta ma Silvestri si fa trovare pronto respingendo con i guantoni.

64': cambio anche per la Lazio: fuori Cataldi, dentro Luis Alberto.

62': triplo cambio per l'Udinese: fuori Becao, Samardzic e Beto dentro Ebosse, Lovric e Success.

53': Udogie sfiora il vantaggio per l'Udinese. Il giocatore bianconero non impatta bene il pallone in area piccola, servito da Samardzic, che finisce sul fondo.

Squadre in campo per la ripresa.

Intervallo

Squadre negli spogliatoi per il break.

36': Deulofeu pericoloso sulla sinistra mette una palla invitante in mezzo che non viene capitalizzata dal proprio compagno di reparto grazie a Casale che ci mette il piede e manda in angolo.

29': Milinkovic va vicino al gol con un colpo di testa in area di rigore che costringe Silvestri a fare gli straordinari. Immobile segue l'azione e sul finale sente tirare: problema al flessore sinistro. Il bomber biancoceleste quindi chiede il cambio. Si attendono novità.

25': Felipe Anderson fallisce l'appuntamento con il gol. La sua rasoiata in area di rigore finisce addosso a Silvestri.

22': la Lazio alza l'intensità. Zaccagni sulla fascia sinistra si libera della marcatura con uno splendido velo e si divora il campo: sul fondo fornisce in area di rigore un pallone invitante a Felipe Anderson che non riesce a colpire bene la sfera. Tiro parato da Silvestri.

18': bianconeri di nuovo pericolosi in transizione offensiva: Deulofeu trova Samardzic in area di rigore con un passaggio in profondità. Il tedesco tenta la conclusione che viene murata dalla difesa laziale.

13': si fa vedere in avanti anche l'Udinese: Samardzic, con una conclusione potente su assist di Pereyra, colpisce in pieno la traversa in area di rigore.

11': prima occasione da gol per i padroni di casa: la palla con il contagiri di Cataldi su calcio d'angolo raggiunge la testa di Romagnoli che in area piccola non riesce a inquadrare il bersaglio a causa di un salvataggio della difesa bianconera sulla linea di porta.

4': nessuna occasione finora ma sul prato dell'Olimpico si percepisce una certa tensione da parte di entrambe le squadre: la Lazio cerca di impostare il gioco, l'Udinese si difende nella propria metà campo facendosi trovare pronta per le ripartenze.

Squadre in campo e calcio d'inizio: inizia il match all'Olimpico!

Formazione ufficiale dell'Udinese

(3-5-2) Silvestri; Becao, Bijol, Perez; Pereyra, Samardzic, Walace, Makengo, Udogie; Beto, Deulofeu. 

A disposizione: Padelli, Piana, Ebosele, Lovric, Arslan, Success, Jajalo, Abankwah, Nuytinck, Ehizibue, Ebosse, Nestorovski.

Formazione ufficiale della Lazio

(4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic Savic, Cataldi, Vecino; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. 

A disposizione: Maximiano, Adamonis, Patric, Marcos Antonio, Pedro, Luis Alberto, Cancellieri, Kamenovic, Romero, Hysaj, Radu, Gila, Basic.

Lazio-Udinese. Anche se nelle ultime 15 sfide con l'Udinese la Lazio ha registrato una sola sconfitta, sono tre anni che i biancocelesti non battono all'Olimpico i friulani. L'ultima vittoria casalinga è datata dicembre 2019, quando la Lazio sconfisse l'Udinese 3-0, mentre nelle due stagioni seguenti sono arrivati un pareggio e una sconfitta. Adesso la squadra di Sarri è ben determinata a proseguire la striscia di quattro successi di fila che l'ha portata al terzo posto in campionato, a pari punti (20) proprio con la formazione allenata da Andrea Sottil, vera sorpresa di quest'avvio di stagione, e con il Milan.

DOVE VEDERLA IN TV


La partita verrà trasmessa in esclusiva da DAZN: per vederla in tv sarà necessario scaricare l'app di DAZN su una smart tv compatibile o su console Playstation o XBox; utilizzare dispositivi come Amazon Firestick e Google Chromecast, o ancora il TIMVISION Box.

Per gli abbonati Sky che hanno sottoscritto l'abbonamento 'Zona DAZN', inoltre, il match sarà visibile in tv sul canale 214 di Sky.


Ultimo aggiornamento: Domenica 16 Ottobre 2022, 18:18

© RIPRODUZIONE RISERVATA