La Virtus Bologna esonera Sacripanti, arriva Djordjevic. Milano vince a Reggio Emilia
di Marino Petrelli

La Virtus Bologna esonera Sacripanti, arriva Djordjevic. Milano vince a Reggio Emilia

Era nell'aria, ma nessuno avrebbe immaginato ad un'accelerazione così repentina. La Segafredo Virtus Bologna ha sollevato in serata Pino Sacripanti dal suo incarico e con lui i suoi più stretti collaboratori. Al suo posto, Aleksander "Sasha" Djordjevic, liberatosi dal Bayern Monaco, ma che rimarrà contemporaneamente alla guida della nazionale serba con cui ha vinto il mondiale nel 2014 e l'argento olimpico nel 2016. Sacripanti, arrivato lo scorso giugno alla guida della Virtus, paga una stagione fino adesso altalenante, pur essendo Bologna ancora pienamente in corsa per il passaggio del turno in Champions league (all'andata insolita parità sul campo del Le Mans, si deciderà tutto mercoledì al Pala Dozza) e per l'accesso ai play off in campionato. L'ex allenatore dell'Olimpia Milano e del Panathinaikos svolgerà il primo allenamento domani mattina e sarà presentato in serata. 

Intanto, nel posticipo della ventunesima giornata, l'Olimpia Milano vince 71-67 in casa della Grissin Bon Reggio Emilia che resta ultima in classifica insieme a Pistoia. Per Milano vittoria numero 18 in campionato e vantaggio di sei punti sulla Reyer Venezia, sempre seconda. Bene James e Kuzminskas, 14 punti a testa, e Della Valle, 9 punti e 8 rimbalzi. 

Milano, senza Jerrels, Nedovic e Nunnaly, gioca senza forzare. Reggio Emilia avanti 15-12, poi 18-17 al decimo. La AX prova a scappare, 18-25, ma i padroni di casa rientrano in partita. Al riposo lungo è 33-34. Al 24esimo è ancora 44 pari, poi Della Valle e Cinciarini, fischiatissimo dal suo ex pubblico, regalano il 51-58 di fine terzo periodo. Milano tiene il vantaggio, all'interno di una partita non bella da parte di entrambe le squadre: 60-71 al 37esimo. Allen, alla fine 21 punti per lui, prova a reagire, ma Reggio può solo ridurre. Finisce 67-71. Ora per MIlano l'attesa sfida contro l'Olympiacos che vale molto in chiave qualificazione in Eurolega. 
Ultimo aggiornamento: 23:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA