Il padel elegge la squadra più forte d’Italia: finali a Santa Maria delle Mole, in campo anche l'ex Azzurro Gigi Di Biagio
di Piergiorgio Bruni

Il padel elegge la squadra più forte d’Italia: finali a Santa Maria delle Mole, in campo anche l'ex Azzurro Gigi Di Biagio

La sesta edizione della Coppa dei Club MSP di padel è pronta a eleggere la sua regina. Sabato e domenica, all’Arena Green House di Santa Maria delle Mole (Marino), infatti, si giocheranno le finali del campionato nazionale agonistico a squadre organizzato dal Settore Padel MSP Italia, Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI.

 


Saranno dieci le squadre al via: Padel Colli Portuensi (campioni nazionali in carica), Latina Padel Club, TC Break Point Titans Nettuno, Pro Parma Padel Academy, Padel Mirandola, Padel Villanuova, Padel Ternana, Acquara Sport, Ossigeno Padel e Padelmania Pescara. E proprio nel team abruzzese, tra i favoriti ad arrivare in fondo, spicca la presenza di Gigi Di Biagio, ex giocatore tra le altre di Roma e Inter e allenatore della Nazionale Under 21 di calcio.

 


«Siamo molto contenti – commenta il presidente nazionale di MSP Italia, Gian Francesco Lupattelli – di essere arrivati alla fase finale della sesta edizione della Coppa dei Club. Siamo stati il primo Ente di Promozione Sportiva a credere nel padel amatoriale e ci fa enorme piacere aver visto quattro ragazzi (Vittoria Giraldi, Caterina Calderoni, Maria Sole Ugolini e Gianluca Carlini, ndr) scendere in campo nei recenti Mondiali Juniores, dopo aver iniziato a giocare nelle nostre manifestazioni». «Il nostro intento – conclude Lupattelli – sarà sempre quello di promuovere l'amatorialità sportiva e di formare i futuri campioni che poi passeranno alle attività agonistiche organizzate dalla Federazione Italiana Tennis del presidente Angelo Binaghi e della Federazione Internazionale Padel del presidente Luigi Carraro».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 30 Settembre 2021, 12:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA