Paradiso non può attendere, il leader dei Thegiornalisti non si ferma più: «Una nuova canzone per tutti»
di Claudio Fabretti

Paradiso non può attendere, il leader dei Thegiornalisti non si ferma più: «Una nuova canzone per tutti»

  • 138
    share
Un’estate in Paradiso. Facile, se hai la penna più prolifica (e munifica) dell’attuale pop italiano. Leader di Thegiornalisti, autore ricercatissimo, vista la sua attitudine al tormentone, Tommaso Paradiso si gode una stagione da record. E se la sua Felicità puttana dura un minuto, il suo momento magico pare destinato a proseguire a lungo. Venerdì, infatti, uscirà il nuovo singolo New York (Carosello Records) che anticipa il prossimo, attesissimo album Love, il cui varo è previsto per il 21 settembre. Poi, sarà tempo di tournée in tutta Italia.
 
 


NEW YORK
«Nella mia testa - racconta Paradiso - New York è una canzone che potrebbe piacere a tutti, dai ragazzini di 4 anni a mia nonna. È un classico, per me. Il testo l’ho scritto di getto una mattina su un taxi mentre stavo andando in studio di registrazione per un altro lavoro. Avevo tutte queste immagini nitide davanti agli occhi che sono venute fuori da sole. Forse perché avevo dormito male o ero turbato per qualcosa o mi sono sentito molto solo quella mattina. Poi con Dario Faini, il produttore, abbiamo scritto la musica».

IL NUOVO ALBUM LOVE
Love uscirà a due anni da Completamente Sold Out, l’ultimo album della band (ex?) indie pubblicato nel 2016, che da allora è rimasto stabilmente nella Top 100 dei dischi più venduti in Italia ed è ancora nella top 10 della classifica di iTunes. La tracklist è stata svelata qualche giorno fa: Overture, Zero stare sereno, New York, Una casa al mare, Controllo, Love, Milano Roma, L’ultimo giorno della terra, Questa nostra stupida canzone d’amore, Felicità puttana, Dr.House. Il conto alla rovescia per i fan, insomma, è già iniziato.

IL TOUR
Dal 21 ottobre i Thegiornalisti saranno live nei palazzetti con il Love Tour, che a 4 mesi dal suo avvio, ha già registrato diversi sold-out. Raddoppiate le date di Milano (18-19 novembre), mentre quella di Roma (27 ottobre), i cui biglietti sono stati polverizzati in poche settimane, è stata triplicata (28 ottobre, 21 novembre).

RECORD
Ma il momento d’oro di Thegiornalisti è testimoniato anche dalle vendite: oltre 30 certificazioni tra dischi d’oro e dischi di platino; il loro singolo Riccione (4 volte disco di platino digitale) è stato il tormentone indiscusso del 2017, mentre Felicità puttana ha dominato questa estate. Con qualche sospetta allusione alla cocaina (e non solo per l’incipit sul Cartello di Calì) che ha fatto discutere sui social, altro terreno d’elezione di Paradiso. Uno che non le manda a dire. Ne sa qualcosa anche Manuel Agnelli, che lo attaccò definendo la sua musica «finta-indie e degna del peggior Venditti». «Il peggio del peggio di Venditti è comunque meglio del miglior Agnelli», fu la replica lapidaria di Tommaso. Benvenuti in Paradiso.
Mercoledì 5 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 16:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME