Jova Beach Party, Facchinetti attacca gli haters: «L'ambiente? Criticate per moda, ma siamo un Paese di capre»

Lo speaker passa al contrattacco e se la prende con chi parla «senza sapere»

Jova Beach Party, Facchinetti attacca gli haters: «L'ambiente? Criticate per moda, ma siamo un Paese di capre»

Francesco Facchinetti difende Jovanotti e il tanto criticato Jova Beach Party e se la prende con chi, a suo dire, attacca «solo per moda». Il figlio di Roby ha pubblicato un video su TikTok, nel quale ha parlato di ambiente e energia: «Ho letto delle cose pesantissime nei confronti di Jovanotti. La mia critica non va agli ambientalisti che si battono da anni per i loro ideali, ma al restante 99% delle persone che lo criticano solo per moda. Funziona così nel 2022. Si attacca solo perché è un trend, senza sapere di cosa si stia parlando», ha detto lo speaker radiofonico.

@frafacchinetti

Tutto questo mentre l’Italia si autodistrugge…

♬ suono originale - Francesco Facchinetti

 

Facchinetti difende Jovanotti

Facchinetti allarga il discorso ambiente alla crisi energetica dovuta alla guerra in Ucraina: «A voi chiedo: dove eravate negli ultimi 20 anni, mentre l'Italia sbagliava qualsiasi politica che riguardasse energia e ambiente? Mentre l'Italia diventava un Paese energeticamente non autosufficiente voi dove eravate? Per la guerra in Ucraina abbiamo dovuto riaprire le centrali a carbone, perché siamo delle capre», tuona dj Francesco.

«Dove eravate mentre si spegnevano tutte le centrali atomiche in Italia o mentre si bloccavano i trivellamenti? A pochi chilometri dall'Italia trivellano i nostri mari e ci rubano il petrolio - continua Facchinetti nel suo video messaggio -. Voi eravate a votare lo schieramento politico che ha attivato il Superbonus 110 (riferimento al Movimento 5 Stelle, ndc) e che è costato una frode di quattro miliardi. Forse eravate a votare per questo schieramento. Prima di parlare e agire, pensate. Se siete così ambientalisti, anziché prendervela con Jovanotti andate a prendervela con le politiche che hanno reso l'Italia energenticamente non autosufficiente. Mi piacerebbe vedere la stessa foga e la stessa violenza utilizzata contro Jovanotti, per cose serie», conclude.

La reazione dei follower

Come spesso accade, dopo il messaggio social di Facchinetti, gli utenti si dividono tra chi gli dà ragione e applaude il suo eloquio e chi invece lo critica. «Jovanotti è l'ultimo anello, ma è vero che distrugge le spiagge», scrive Antonia. «Jova dov'era per tutte le cose che hai elencato? E tu, dov'eri?», gli fa notare Max. E ancora: «L'Italia è zona sismica, le centrali nucleari sono pericolose». Ma sono tantissimi anche gli utenti che gli danno ragione: «Finalmente qualcuno che lo dice. Inizierò a seguirti», si legge. 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 22 Agosto 2022, 19:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA