La Camera si svuota, lo sciopero dei trasporti allunga il weekend

La Camera si svuota, lo sciopero dei trasporti allunga il weekend

Dovevano aprirlo come una scatoletta, ma lo hanno trasformato nel Parlamento del trolley. Quelli che già dal pomeriggio sono cominciati ad uscire dalla Camera in tutta fretta, insieme ai rispettivi proprietari, per raggiungere un treno o un aereo.



“Lavorare domani? Ma come si fa poi a rientrare, c’è lo sciopero”. Eppure in aula si discute del decreto Genova atteso da mesi. invece slitta tutto alla prossima settimana perché prendere un aereo sabato mattina sarebbe stato troppo faticoso visto che l’aula di Montecitorio è convocata di nuovo per lunedì.

E così lo sciopero colpisce anche i lavoratori-portavoce di tutti i partiti che, trolley al seguito, ringraziano i sindacati per l’ennesimo sciopero di venerdì che permette un lungo e atteso ponte. In attesa, ovviamente, di quello di Ognissanti.
Giovedì 25 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 23:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME