Di Maio e il Navigator, si scatena l'ironia sul web: «Verrà da un altro pianeta»
di Domenico Zurlo

Di Maio e il Navigator, si scatena l'ironia sul web: «Verrà da un altro pianeta»

  • 43
    share
Saranno 5 milioni di persone i potenziali beneficiari del reddito di cittadinanza: a dirlo è il vicepremier e ministro del Lavoro Luigi Di Maio, che ospite ieri sera di Porta a Porta su Raiuno ha spiegato che nei centri per l'impiego ci sarà una nuova figura, quella del navigator, che «si prenderà in carico» la persona in cerca di lavoro «lo formerà e lo orienterà in modo che l'azienda lo possa assumere senza doverlo formare».

Navigator, chi è e cosa farà il 'tutor' del Reddito di cittadinanza. «Previste assunzioni in massa»

«La formazione - ha spiegato - non necessariamente deve essere formata nei centri per l'impiego; può esserlo in un centro privato, in una azienda. L'importante è che la persona che orienta il disoccupato venga pagato in base al numero delle persone orientate».

«Reddito di cittadinanza, centri per l'impiego non sono pronti: meglio coinvolgere l'Inps»

L'IRONIA DEL WEB Ovviamente, come spesso accade, l’uso del termine Navigator ha scatenato il popolo del web, con l’hashtag #navigator che è entrato subito in tendenza su Twitter. C’è chi ha scherzato sul
«popolo di santi, di poeti e di navigator» appunto, e chi ha ironizzato, più seriamente, sull’effettiva efficacia di questa nuova figura. «Mi sembra di vederlo, il navigator, che a mezzogiorno cerca invano di far alzare il c… degli amici di Di Maio dal bar di Pomigliano per portarli al centro per l’impiego», scrive un utente.

E ancora:
«Sto tutor del reddito di cittadinanza è talmente alto come profilo che viene direttamente da un altro pianeta, galassia, dimensione». «Tra duecento metri, alla rotonda, prendere il primo lavoro», scrive un altro. In tanti condividono le foto del vecchio film Navigator (suggeriamo alle tv di rimandarlo in onda, potrebbe avere grandi ascolti): in quel film, uscito nel 1986 - curiosamente l'anno di nascita dello stesso Luigi Di Maio - un ragazzino veniva rapito dagli alieni e riportato sulla Terra dopo otto anni. Chissà in quanti, di questi tempi, vorrebbero avere la sua stessa sorte.
Mercoledì 5 Dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 13:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME