Macron candidata Angela Merkel a Presidente della Commissione europea. E Gentiloni subito lo appoggia

Macron candidata Angela Merkel a Presidente della Commissione europea. E Gentiloni subito lo appoggia

Emmanuel Macron voterebbe Angela Merkel come presidente della Commissione europea. «Se lei lo fa, la appoggerei», ha detto il presidente francese in una intervista al canale francese della televisione di Stato svizzera RTS. «L'Europa - sostiene Macron - ha bisogno per i suoi vertici di volti di personalità forti; ha bisogno di persone con una credibilità personale e dotate di competenze».

Nell'intervista, Macron ha confermato le sue riserve rispetto alla candidatura del tedesco Manfred Weber alla presidenza della Commissione: «questi 'spitzenkandidat' non li conosce nessuno...», ha rilevato. Macron, a Ginevra per l'anniversario dell'ILO, non dovrebbe aver avuto bilaterali con Angela Merkel, anche lei nella città svizzera per le celebrazioni. La cancelliera tedesca ha già volte ribadito di non essere interessata a lasciare il suo posto a Berlino per andare a presiedere la Commissione.

Paolo Gentiloni, presidente del Pd e già presidente del Consiglio, su Twitter ha subito espresso il proprio appoggio alla candidatura della Cancelliera: «Questa può essere una (buona) notizia» ha twittato l'ex premier italiano.
 
 
Mercoledì 12 Giugno 2019, 11:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA