Gli anni 80 del calcio in A-MARCORD, tra nostalgia, ricordi e tanta passione
di Marco Lobasso

Gli anni 80 del calcio in A-MARCORD, tra nostalgia, ricordi e tanta passione

Un altro delizioso libro targato Urbone Publishing e firmato da Christian La Fauci che ci accompagnerà in questi mesi di estate che arrivano. Per gli amanti del calcio e per chi non rinuncia a tuffi indietro nel tempo, un po’ nostalgici e ricchi di ricordi e storie belle, ecco in libreria A-MARCORD, volume di nostalgie sparse, suggestioni e memorie del calcio italiano degli anni 80. Venticinque capitoli intrisi di storie, passione, anche di lavoro curato e ricco di particolari, ci regalano uno spaccato meraviglioso di quegli anni 80 che nel calcio italiano hanno rappresentato l’età dell’oro, impreziositi dalla vittoria al Mondiale spagnolo del 1982 e dalle organizzazioni tutte italiane degli Europei del 1980 e da Italia 90 che in pratica hanno avuto il potere di delineare l’epopea del nostro mondo pallonaro, prima che Tangentopoli cancellasse quella coloratissima euforia di un decennio inimitabile, nella vita come nel calcio.

Nella quarta di copertina qualche frase per ricordare cosa abbiamo vissuto: “Dal Tango alle porte del Comunale, dalle parate di Garella alla legge del Partenio, dalle prodezze di Maradona con il Napoli di Ferlaino a quelle di Platini, da Rozzi ad Anconetani, da 90° Minuto a Eurogol, dal’Allenatore nel pallone al Guerin Sportivo, dalla Roma del Barone alla Lazio del -9, dall’Inter del Trap al Milan di Sacchi…”. E noi aggiungiamo l’indimenticabile Paolo Rossi. L’estate del calcio non finirà mai.

 

Christian La Fauci, A-MARCORD, Urbone Publishing, 192 p, 15 euro.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Maggio 2021, 17:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA