Roma, ragazzo accoltellato al parco: preso l'aggressore, è un 17enne

Roma, ragazzo accoltellato al parco: preso l'aggressore, è un 17enne

Il ferimento nella giornata di lunedì, poi la fuga. Dietro l'aggressione ci sarebbero motivi legati allo spaccio di droga

Fermato a Roma l'aggressore del ragazzo di 18 anni accoltellato lunedì scorso in un parco in zona Cassia. Si tratta di un 17enne, ora accusato di tentato omicidio.

 

Leggi anche > Roma, tentano un furto da 40mila euro in gioielleria: arrestata una coppia

 

L'aggressione era avvenuta nel parco di via Vincenzo Tieri, e sarebbe legata a vicende di spaccio di droga. Il 17enne è stato identificato e arrestato dalla polizia. In base a quanto si apprende i due sono entrambi incensurati e la vicenda non sarebbe riconducibile a gang criminali.

 

 

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti il denunciato avrebbe dato appuntamento alla vittima nel parco, sfruttando una amicizia in comune, e li lo ha colpito con alcuni fendenti per poi fare perdere le sue tracce. Il 18enne è stato trasportato in ospedale, ma è fuori pericolo e per lui è stata disposta una prognosi di trenta giorni. 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Febbraio 2022, 14:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA