Roma, nigeriano aggredisce un poliziotto e cerca di rubargli la pistola: arrestato

Roma, nigeriano aggredisce un poliziotto e cerca di rubargli la pistola: arrestato

Un nigeriano di 20 anni è stato arrestato per aver aggredito un agente e per aver tentato di rubargli la pistola. È successo ieri a Roma, in via Ricasoli all'Esquilino, dove una pattuglia della polizia ha fermato due stranieri. Uno dei due ha cercato di scappare, è stato inseguito dagli agenti e, nel corso di una colluttazione, ha cercato di sfilare la pistola ad uno dei due.

Leggi anche > Poliziotti uccisi a Trieste, Alan Sorrenti manda fiori per Pierluigi e Matteo: «Sarete sempre figli delle stelle»

Un episodio grave ma per fortuna senza conseguenze. Il poliziotto infatti, anche grazie all'aiuto del suo collega, è riuscito ad evitare che il nigeriano riuscisse a rubargli l'arma. L'uomo è stato poi arrestato per lesioni a pubblico ufficiale, mentre l'agente ha avuto una prognosi di dieci giorni.

 
Martedì 8 Ottobre 2019, 14:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA