Proietti e l'ateneo RomaTre, ecco l'archivio del Globe Theatre, Shakespeare a Roma
di ​Stefania Cigarini

Proietti e l'ateneo RomaTre, ecco l'archivio del Globe Theatre, Shakespeare a Roma

«Noi saremmo pronti pure domani a ripartire. Ma come? Bisognerebbe intanto avviare i lavori per sistemare il teatro, che è all’aperto, dopo le intemperie dell’inverno. E poi, la gente verrà? Non so nemmeno a chi chiedere risposte». 

Leggi anche > «Cosa mi manca? Guardare le persone in faccia, senza mascherina. Questa cosa

È il dubbio (amletico) di Gigi Proietti in conferenza stampa via social, ieri, per annunciare la nascita (oggi) dell’Archivio Silvano Toti www.globetheatreroma.com. Realizzato grazie alla collaborazione tra il teatro - su impianto dell’omonimo shakespeariano nel parco di Villa Borghese a Roma - e l’università RomaTre, l’Archivio mette a disposizione di studenti e studiosi i materiali di diciassette anni di lavoro e spettacoli su Shakespeare che sin dall’inizio hanno avuto la direzione artistica di Proietti. Un corpus unico di centinaia di video, foto, copioni, bozzetti, dati statistici del pubblico, studi critici, note di regia e rassegne stampa per documentare il dietro le quinte del Globe e il lavoro che registi, costumisti, attori, attrezzisti, dentro e fuori la scena, hanno svolto dal 2003 a oggi.

Leggi anche > Edoardo e Eugenio Bennato, ecco il brano scritto sul balcone di casa: "La realtà non può essere questa"

Il materiale può essere consultato al Centro multimediale del dipartimento  lingueletteratureculturestraniere.uniroma3.it di RomaTre, ma un assaggio lo si può avere sul sito archiviogloberoma.uniroma3.it. Tra le chicche, il Romeo e Giulietta con cui si aprì la stagione (e il teatro) nel 2003 e le foto della Notte Bianca, con Proietti a governare gli attori e il pubblico che entrava a scaglioni.
Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Aprile 2020, 08:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA