Roma, Davide Bordoni (FI) sul disabile bloccato in metro: «Una vergogna. Il Comune non affronta la questione»
di Michela Poi

Roma, Davide Bordoni (FI) sul disabile bloccato in metro: «Una vergogna. Il Comune non affronta la questione»

Sulla vicenda di Matteo Chittarro, il disabile che è rimasto intrappolato nella metropolitana di Roma a causa degli ascensori guasti, si è espresso anche il coordinatore romano di Forza Italia e capogruppo in Assemblea capitolina Davide Bordoni . 

Leggi Anche > Roma, Giorgia Meloni sul disabile bloccato nella metro: «Scandaloso. L'amministrazione chieda scusa a Matteo»

«Questa amministrazione - ha dichiarato Bordoni -non affronta nel modo corretto le parole 'accessibilita'' e 'disabilita'' ed e' una vergogna quello che e' accaduto. Non viene assicurata neanche la manutenzione ordinaria e come al solito Roma si dimostra una citta' contro i disabili: la questione e' messa sullo sfondo quando invece sono tante le persone che, affette da disabilita', prendono i mezzi pubblici ogni giorno. Per non parlare di tutti gli autobus in circolazione ancora non dotati di pedana». Poi ha fatto sapere che a breve presenterà un'interrogazione urgente perchè  «vicende come questa gettano nello sconforto e non devono piu' ripetersi».


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 4 Settembre 2019, 14:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA