Civitavecchia, arrestato il presidente della Cpc calcio: fermato con un etto di cocaina

Civitavecchia, arrestato per droga il presidente della Cpc calcio

CIVITAVECCHIA Il presidente della Cpc calcio, Sergio Presutti, è stato arrestato dalla polizia che lo ha trovato in possesso di oltre un etto di cocaina. Gli agenti del commissariato lo hanno fermato per un controllo e hanno trovato un piccolo quantitativo di droga nella sua auto; il resto era nascosto a casa.

Presutti si trova ora agli arresti domiciliari. Il presidente della società sportiva di Civitavecchia, che milita nel campionato di promozione, ha 64 anni ed è un ex calciatore del Civitavecchia; è stato tra gli artefici della nascita, nel 2005, della Cpc calcio.
Ultimo aggiornamento: Lunedì 27 Agosto 2018, 11:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA