​Cercasi elfo: 1500 euro per 8 giorni di lavoro con Babbo Natale
di Sabrina Quartieri

​Cercasi elfo a “CinecittàDue”: 1500 euro per 8 giorni di lavoro con Babbo Natale

Se sei maggiorenne, hai doti comunicative spiccate e stai cercando un posto da animatore, potresti essere tu l’elfo che affiancherà Babbo Natale durante le festività natalizie romane a “CinecittàDue”. Per provare a vincere il contratto di lavoro che ti farà guadagnare 1500 euro netti in otto giorni, bisogna prima di tutto presentarsi mandando un’email all’indirizzo elfocinecittadue@gmail.com, oppure chiamando il 3473046747, entro lunedì 18 novembre. Poi, i candidati ritenuti più idonei verranno invitati a partecipare al casting pubblico previsto all'interno del centro commerciale domenica 24 novembre alle ore 16.



Da quel momento in poi, alcuni commercianti dei negozi e la Direzione, valuteranno, in veste di giurati, le attitudini dei finalisti, rivolgendo loro delle domande a tema natalizio, e invitandoli a cimentarsi in semplici prove di improvvisazione. «Non è niente di complicato, ma ci vuole un po’ di fantasia», spiega l’organizzazione, ricordando che si tratta pur sempre di un lavoro a contatto con i bambini. In generale, il profilo che si cerca è un maggiorenne (donna o uomo che sia) in grado di riconoscersi nello spirito del più vivace degli elfi. E quindi, dotato di ottime doti comunicative ed empatiche, ma anche di una buona dose di pazienza, fantasia e amore per i più piccoli. L’importante, però, è avere già esperienze come animatore.

Il vincitore sottoscriverà un contratto con un compenso netto di 1500 euro per 8 giorni di lavoro full time (in particolare, il 7, l’8, il 14, il 15, il 21, il 22, il 23 e il 24 dicembre prossimi). In queste occasioni, l’elfo affiancherà il Babbo Natale ufficiale del centro commerciale, selezionato già lo scorso anno attraverso un casting pubblico in cui, fin dai primi istanti, aveva riscosso enorme successo tra i giurati, gli spettatori e, soprattutto, i bambini. «L’iniziativa – spiega l'organizzazione – ha anche un grande valore sociale, offrendo un’opportunità di lavoro con una buona retribuzione a tutti coloro che, in questo momento, sono alla ricerca di una nuova occupazione».
 
 
 
 
 
Martedì 12 Novembre 2019, 16:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA