Acea esprime piena fiducia nella magistratura ma anche sui propri ex management e collegio sindacale

Acea esprime piena fiducia nella magistratura ma anche sui propri ex management e collegio sindacale

Acea esprime piena fiducia nell’operato dell’ex management e dell’ex collegio sindacale dopo le accuse di corruzione. «Agito sempre con assoluta correttezza e nel pieno rispetto delle norme».

Leggi anche > Corruzione, l'ex ad di Acea Stefano Donnarumma rischia il rinvio a giudizio

«Acea, pur nel ribadire piena fiducia nell’operato della Magistratura, legge con stupore di presunte irregolarità riportate da alcuni organi di stampa e rivolte ad un ex componente del collegio sindacale, all’ex Ad e ad un ex manager», si legge in una nota. «A tal riguardo la Società precisa, di aver operato nel pieno rispetto di tutte le procedure, sia di legge, sia interne, per la determinazione dei compensi riconosciuti, a qualunque titolo, ai propri Amministratori e Dirigenti, anche in ossequio alle disposizioni vigenti per le Società quotate, e di ritenere le contestazioni ipotizzate prive di fondamento».
 
 
 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30 Settembre 2020, 18:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA