Ecco Starbucks, tutto quello che c'è da sapere sulla “roastery” che apre venerdì in Cordusio
di Paola Pastorini

Ecco Starbucks, tutto quello che c'è da sapere sulla “roastery” che apre venerdì in Cordusio

Milano, un posto dove esserci. A settembre ricominciano i tagli dei nastri di marchi e store top, che scelgono Milano come avamposto glamour e strategico per sbarcare in Italia. È stato il caso di Apple a luglio. Ora tocca a Starbucks. Il colosso della ristorazione americana del caffè, fondato nel 1971, presente in 75 Paesi, ha iniziato il conto alla rovescia per il taglio del nastro. Le porte di piazza Cordusio, nella ex sede delle Poste, apriranno venerdì.

Sarà la più grande caffetteria roastery d'Europa e quinta al mondo. Non quindi un semplice nuovo punto di ristorazione, ma un luogo dove si serve il caffè premium riserva e dove si è accolti con lo stile tanto amato in tutto il mondo, da giovani (e non). Nel locale (tutto è ancora sotto massimo riserbo) saranno servite le varie proposte di torrefazione, dal classico espresso al cappuccino, passando per le bevande fredde, e per le golosità Princi, che soddisferà la voce pane e dolci.

Intanto, tutto si sta approntando per la festa di inaugurazione di giovedì. Fuori ci sono tavoli, sedie e piante nel classico verde Starbucks, mentre si stanno approntando anche i maxi schermi per proiettare un film sulla storia del marchio. Anche la piazza sarà una sorta di palco, pedonalizzata, con balli e sorprese speciali.

Non solo Starbucks, però. Nel fermento di rinnovamento, sono in dirittura d'arrivo anche altri grandi marchi, soprattutto di moda e beauty. Dopo il restyling in corso Vittorio Emanuele si apprestano a riaprire questa settimana Zara, il colosso della moda democratica che sbarcò nel 2002 al posto del cinema Astra, e Sephora, la catena di profumerie di proprietà del colosso francese Lvmh. In attesa di Uniqlo, il marchio giapponese di abbigliamento uomo e donna amato da fashionisti per il suo stile minimal, anche lui annunciato (per il 2019) in piazza Cordusio.
riproduzione riservata 
Martedì 4 Settembre 2018, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA