Molestie sessuali a una rider ventenne: fermato un algerino. L'aggressione dopo una consegna

Molestie sessuali a una rider ventenne: fermato un algerino. L'aggressione dopo una consegna

La ragazza aggredita e molestata in stazione centrale. L'uomo bloccato poco dopo

Una ventenne che aveva appena finito di portare a domicilio una consegna di cibo delivery, a Milano, è stata aggredita da un uomo, per strada, che l'habloccata e molestata. Poi si è allontanato finendo per essere individuato e arrestato poco distante. È accaduto alle 20 di ieri in via Benedetto Marcello, in pieno centro, poco distante dalla Stazione Centrale.

 

Alla ragazza, che stava rientrando a piedi, si è avvicinato un algerino, di 39 anni e senza fissa dimora, che l'ha bloccata e aggredita. La giovane ha visto e richiamato l'attenzione di una Volante di passaggio, e gli agenti del commissariato di zona hanno visto non lontano uno straniero che corrispondeva alla descrizione bloccandolo. Ora è accusato di violenza sessuale.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 29 Settembre 2021, 17:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA