Under 40, è boom di prenotazioni per la terza dose
di Simona Romanò

Under 40, boom di prenotazioni terza dose a Milano

 Assalto alle terze dosi. Da ieri possono prenotare sul portale tutti gli under 40 (tutti i maggiorenni): possono ricevere l’iniezione ter i lombardi tra i 18 e i 39 anni (compresi i nati nel 2003, che compiono 18 anni a dicembre) a 5 mesi dalla seconda dose.

 

BOOM PRENOTAZIONI L’aumento della platea che ha diretto al richiamo ha fatto schizzare le adesioni: ieri, alle 18, erano a quota 223.774. A trascinare il boom sono stati proprio gli under 40 con 122.382 prenotazioni (71.551 nella fascia tra 30 e 39 anni e 50.832 in quella 20 -29 anni). L’Unità di crisi della Regione sta ora lavorando per ampliare le agende, così da non far attendere troppo per ricevere il booster: ad oggi, dicono dal Welfare, «ci sono 485mila posti in più negli hub per dicembre». E dall’8 si inizia a immunizzare anche in metrò, alla fermata Porta Garibaldi. Mentre sono in corso valutazioni per le stazioni Porta Venezia, Loreto e Cadorna.

 

DIGA QUARTA ONDATA «Se la campagna per la terza dose dovesse decollare davvero e dovessimo arrivare a 2,5 milioni di iniezioni da ora fino a Natale, probabilmente riusciremo a frenare l’ondata che ci sta arrivando addosso e trascorrere le festività serenamente», avverte il coordinatore della campagna vaccinale Guido Bertolaso.

 

ANTICIPO APPUNTAMENTO I tecnici stanno adattando il portale per permettere ai cittadini di anticipare l’appuntamento dell’iniezione ter a 5 mesi, senza dover cancellare quello già fissato a 6 (come stabilito in precedenza). Così da facilitare il cambio data. CONTAGI La Regione fa di tutto per correre più veloce del virus. Visto che anche ieri sono aumentati i ricoveri: + 31 nei reparti ordinari (in tutto 848) e + 4 nelle rianimazioni (103)- Il tasso di positività è calato all’1,3% (lunedì 1,9%, domenica 2,2%). A fronte di 163.9602 tamponi i nuovi positivi sono 2.223, di cui 322 a Milano città. Quattro i decessi.

 

GRAVIDANZA «Le donne gravide e le neomamme possono accedere senza prenotazione al Palazzo delle Scintille», avvisa l’assessore al Welfare Letizia Moratti.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 1 Dicembre 2021, 09:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA