Coronavirus, Ilaria Capua: «La situazione in Lombardia è inspiegabile, bisogna capire cosa succede per evitare una catastrofe»

Coronavirus, Ilaria Capua: «La situazione in Lombardia è inspiegabile, bisogna capire cosa succede per evitare una catastrofe»

Ilaria Capua definisce la situazione che si è venuta a creare in Lombardia con il coronavirus inspiegabile. La virologa sostiene che la malattia stia circolando in modo anomalo ed è importante capire il perché e fare un'analisi del fenomeno perché solo in questo modo sarà possibile arginare il contagio.

Leggi anche > Coronavirus a Brescia, morta cassiera del supermercato Simply Market

In un'intervista riportata da FanPage la Capua spiega come la pandemia abbia mostrato a livello mondiale l'impreparazione dei governi occidentali e le conseguenze economiche sono state inevitabili. Il primo grande problema di questa epidemia, sottolinea, è stata la facilità di comunicazione e la velocità di scambio che ha portato a un contagio mondiale e molto repentino: «Stiamo vivendo un fenomeno epocale, ovvero l’accelerazione evolutiva del virus. La tecnologia è troppo veloce per quello che la biologia è in grado di assorbire».

Sulla situazione in Lombardia spiega: « Che cos’è successo a Codogno, a Bergamo, a Brescia? In questa fase possiamo soltanto fare delle ipotesi. Io credo che ci siano dei fattori, che ancora non conosciamo, che possono favorire la diffusione e la permanenza del virus, eventualmente legati alle strutture ospedaliere. Esistono esempi precedenti: il virus SARS 1 era circolato attraverso la condotta dell’aria dell’Hotel M a Hong Kong. Oggi noi dobbiamo essere certi che il coronavirus non sia entrato negli impianti di aerazione di edifici vetusti». Non solo il contagio ma anche la letalità desta dei dubbi: «Si possono fare infinite ipotesi con criteri epidemiologici: caratteristiche demografiche (età e sesso), qualità dell’aria, resistenza agli antibiotici, abitudini alimentari, comportamenti… Una spiegazione si deve trovare».

L'importanza del capire è nel cercare di evitare che la cosa si espanda anche in altre cittò, se Parigi o Londra o altri grandi centri vivessero quello che sta vivendo Milano si rischierebbe il collasso, infatti, secondo la dottoressa. 

continua su: https://www.fanpage.it/attualita/coronavirus-lallarme-di-ilaria-capua-in-lombardia-sta-succedendo-qualcosa-che-non-si-spiega/
https://www.fanpage.it/

continua su: https://www.fanpage.it/attualita/coronavirus-lallarme-di-ilaria-capua-in-lombardia-sta-succedendo-qualcosa-che-non-si-spiega/
https://www.fanpage.it/
Ultimo aggiornamento: Venerdì 20 Marzo 2020, 18:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA