Beppe Sala, giornata di «relax» in bicicletta: 210 km da Milano a Zoagli, casa sua

L'impresa del sindaco di Milano raccontata sul suo profilo Instagram: "Mi rilasso veramente solo in bicicletta, anche se oggi ho un po' esagerato"

Beppe Sala, giornata di «relax» in bicicletta: 210 km da Milano a Zoagli, casa sua

Beppe Sala si ripete. A quasi un anno di distanza, è tornato in sella alla bicicletta per percorrere il tragitto da Milano fino a Zoagli. Una vera e propria impresa: 210 km che lo hanno condotto a casa sua a S. Ambrogio di Zoagli, in provincia di Genova. E come un anno fa, ha deciso di raccontare la sua impresa sui social ammettendo di aver «un po' esagerato».

Leggi anche > Da Milano a Zoagli in Liguria, 210 km sui pedali: il sindaco Sala e l'impresa in bici

«Tempi faticosi e nervosi»

Non è certo un periodo facile per Beppe Sala. Dopo l'appello di Chiara Ferragni al primo cittadino di Milano, secondo la quale la città meneghina non è sicura, si sono accesi i riflettori sul sindaco. «Lavorerò di più» è stata la promessa fatta all'influencer più famosa del mondo, come se di lavoro non ce ne fosse già tanto da fare per risollevare una città che come tutte ha risentito della crisi della guerra in Ucraina e della pandemia da Coronavirus. 

 

Leggi anche > Chiara Ferragni: «A Milano troppa violenza, è allarme sicurezza». L'appello al sindaco Sala

Così per ritrovare un po' di serenità, Beppe Sala, ha deciso di mettersi in sella alla sua bicicletta e pedalare per rilassarsi un po'. «Tempi faticosi e nervosi - ha scritto il sindaco di Milano su Instagram -. Mi rilasso veramente solo in bicicletta, anche se oggi ho un po’ esagerato». Una vera e propria impresa minimizzata da Sala, che lo ha visto percorrere ben 210 km sui pedali. 

Il racconto dell'impresa


«Insieme a 15 compagni e compagne di pedali ho fatto la MiZo22. Partenza da Milano alle 5:45 e arrivo a casa mia a S. Ambrogio di Zoagli alle 17:30. Clima torrido che ha raddoppiato la fatica, ma che soddisfazione!Ora in treno per Milano, sempre con la bici appresso. Domani c’è da fare», conclude Sala su Instagram. Una soddisfazione grande che lo ha portato un po' a svagarsi prima di rimettersi a lavoro, anche per il tema sicurezza che ha evidenziato la Ferragni. 


Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Luglio 2022, 16:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA