«Ve la diamo gratis»: la pubblicità sessista della ditta di pulizie indigna il web

Lizzanello, «Ve la diamo gratis»: la pubblicità sessista della ditta di pulizie indigna tutti

«Ve la diamo gratis». Questo è lo slogan di un manifesto pubblicitario di una ditta di pulizie. «Pulizia e sanificazione. Ve la diamo gratis per un mese a ogni contratto annuale», recita il messaggio dell'azienda di Lizzanello (Lecce) che propone come immagine una ragazza sexy che fa le pulizie.

 

Leggi anche > Roberta, 17 anni, morta nel burrone, la criminologa Bruzzone: «Le donne vittime di un modello patriarcale immutabile»

 

 

Si tratta di una pubblicità sessista e di dubbio gusto che ha attirato su di sé molte polemiche provocando l'indignazione del Comune pugliese. Tra i primi a non apprezzare il messaggio pubblicitario è stata l'amministrazione che si è subito attivata per bloccare l'affissione del manifesto con un regolamento ad hoc. Il sindaco ha definito la pubblicità offensiva per le donne e l'intera popolazione motivo per cui hanno scelto di agire e non rimanere in silenzio.

 

L'azienda ha risposto alle accuse, negando il messaggio sessista e spiegando che l'intento era di lanciare un messaggio diverso, originale. Il portavoce ha chiarito che l'80% delle dipendenti della ditta è composto da donne.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Gennaio 2021, 18:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA