Uccide la moglie con una coltellata al petto. Sulla porta un cartello per la badante: «Non entrare e chiamare la polizia

Venezia, uccide la moglie con una coltellata al petto. Sulla porta un cartello per la badante: «Non entrare e chiamare la polizia

Tragedia questa mattina nel centro storico di Venezia, nel sestiere di Castello, in zona stadio. Un uomo anziano avrebbe accoltellato la moglie, una pugnalata al petto, mentre i due si trovavano in casa. Ancora sconosciute le motivazioni del gesto e la dinamica esatta del delitto. Sul posto la polizia.

La vittima aveva 82 anni, l'omicida 85. La donna è stata colpita con una coltellata al petto mentre i due si trovavano a casa. L'abitazione si trova a poca distanza dallo stadio di calcio Penzo. Ancora sconosciute le motivazioni del gesto e la dinamica del delitto.

A  trovare il corpo dell'anziana è stata la badante dei due coniugi. La donna, arrivata questa mattina, ha notato sulla porta un cartello con su scritto "Non entrare e chiamare la polizia". Una volta varcata la soglia si è trovata di fronte la macabra scena, il cadavere dell'anziana e l'uomo in stato confusionale.

Venerdì 19 Aprile 2019, 11:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA