Travaglio: «Berlusconi delinquente era e delinquente rimane». Sallusti: «Allora lui è un diffamatore» Video

​Travaglio: «Berlusconi delinquente era e delinquente rimane». Sallusti: «Allora lui è un diffamatore»

Duro botta e risposta su Silvio Berlusconi fra il direttore del Fatto Quotidiano MarcoTravaglio e del Giornale Alessandro Sallusti da Giovanni Floris a diMartedì su La7.

«Con la riabilitazione non è che i giudici hanno cancellato la sentenza, hanno semplicemente detto che ha scontato la pena, ma delinquente era e delinquente rimane, come è noto è un fatto tecnico», ha detto Travaglio parlando dell'ex premier.





Sallusti ha replicato dicendo: «Allora io posso dire che per fatto tecnico Travaglio è un diffamatore e diffamatore rimane perché è stato condannato in via definitiva sia in Italia che in Europa per diffamazione. Quindi abbiamo ascoltato il monologo di un diffamatore dal punto di vista tecnico».

 
Mercoledì 16 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 14:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME