Donna si schianta con l'auto, soccorritore si ferma e tenta di violentarla

Donna si schianta con l'auto, soccorritore si ferma e tenta di violentarla

Si ferma per prestare soccorso a una donna che si era appena cappottata in auto. La fa entrare nella sua auto e subito dopo, con una bottiglia di vino fra le gambe, inizia ad accarezzarla. La donna, di 45 anni, tenta di darsi alla fuga ma viene raggiunta: il suo soccorritore tenta allora di violentarla, ma non ci riesce perché lei si difende con le forze moltiplicate dalla disperazione e riesce fuggire. Appena in salvo la donna avvisa la Polizia.

Rintracciato dai poliziotti del Commissariato di Taurisano l'uomo viene arrestato con l'accusa di violenza sessuale e rapina. Si tratta di Davide Zenzale, 24 anni, di Ugento nel Leccese.
Il tutto è accaduto alle 17 di oggi, nella perifferia del paese dove la donna stava transitando e ha perso il controllo dell'auto per evitare un cane.
Sabato 19 Gennaio 2019, 19:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA