La paziente è obesa, arrivano i vigili del fuoco per caricarla nell'ambulanza

Senigallia, la paziente è obesa. In centro arrivano i vigili del fuoco

SENIGALLIA - È stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco, di supporto al 118, per alzare dal letto una signora obesa. A chiamarli ieri mattina verso le 12 l’equipaggio dell’ambulanza che si era recato nell’abitazione di via XX Settembre, nel centro cittadino, per soccorrere la donna e trasportarla in ospedale dove avrebbe dovuto effettuare degli esami. I due operatori hanno provato più volte a sollevarla ma da soli non ci sono riusciti. Hanno quindi chiamato i vigili del fuoco per farsi aiutare. In sei l’hanno sollevata e sdraiata sulla barella che poi i sanitari sono riusciti a caricare in ambulanza. La mobilitazione tra 118 e pompieri di fianco al fiume Misa in una zona molto trafficata ha attirato l’attenzione dei passanti, incuriositi.
Martedì 17 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 10:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME