Malore mentre prepara il caffè al bar: Roberto muore davanti alla moglie

Malore mentre prepara il caffè al bar: Roberto muore davanti alla moglie

Il dramma a Fiume Veneto, i clienti sotto choc: soccorsi inutili per Roberto Pupo

Profondo cordoglio a Fiume Veneto (Pordenone) ha suscitato la notizia dell'improvvisa e prematura scomparsa di Roberto Lodi, meglio conosciuto come Pupo, di 57 anni. Era il proprietario e gestore del bar del Borgo San Francesco, dove si era insediato da oltre 10 anni.

 

Dramma a scuola: studente di 14 anni precipita dalla finestra e muore

 

 

 

Anche alcuni giorni fa aveva regolarmente aperto il suo esercizio, ma dopo un'ora, mentre stava preparando il caffè per i clienti, è stato colto da un malore che poi si è scoperto essere un ictus. La moglie ha dato l'allarme: l'uomo è stato soccorso ma non c'è stato nulla da fare.

 

Aveva 57 anni ed era stato colto da un malore venerdì scorso a Fiume Veneto, poi l’aggravamento. Da qui il ricovero a Pordenone dove era in attesa di un intervento chirurgico che non è stato possibile fare a causa del complesso quadro clinico che non ha consentito di procedere.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 2 Dicembre 2021, 12:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA