Napoli, poliziotto muore nello schianto per sventare furto in banca: Aveva 37 anni, grave un collega. Arrestati due rom. In serata bloccati altri due complici

Video

Morto a Napoli un poliziotto di 37 anni, Pasquale Apicella, che tentava di bloccare gli autori di un colpo in banca. Un collega è invece rimasto ferito. Due malviventi di orgine Rom del campo nomadi di Giugliano sono stati arrestati. In serata sono stati rintracciati anche gli altri due componenti della banda di malviventi coinvolta nell'incidente. I due sono sotto interrogatorio

Chi era il poliziotto morto nell'inseguimento ai Rom a Napoli
Trovati morti due ragazzi di 18 anni in casa: festino a base di droga in quarantena

 

 

L'auto degli agenti della pattuglia del commissariato di Secondigliano, all'altezza di Calata Capodichino, ha cercato di frapporre un blocco alla fuga della vettura sulla quale si trovavano gli autori del colpo ma è stata travolta dagli uomini in fuga.

I banditi, però, non sono riusciti a farla franca: due giovani Rom sono stati fermati dopo un paio d'ore e sono attualmente ricoverati in ospedale, uno al Cardarelli e uno all'Ospedale del Mare. Continua la caccia per individuare eventuali complici.

Il dolore del questore Alessandro Giuliano: «Un dolore immenso per tutti noi. La polizia di Napoli è accanto alla famiglia del collega».

«Sentimenti di profondo dolore e cordoglio alla famiglia L'agente è stato ucciso a Napoli nel caso di vittime di un colpo in banca» , lo scrive in una nota il sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo appresa la notizia dell'accaduto. Tofalo esprime «solidarietà e commossa vicinanza a tutti gli uomini e le donne della Polizia di Stato», augurando «una pronta guarigione al collega ferito».


LA CRONACA 
Pasquale Apicella, poliziotto di 37 anni è morto a Napoli nel tentativo di sventare un furto in banca. La pattuglia del Commissariato Secondigliano, del quale faceva parte il poliziotto, è intervenuta in via Abate Minichini, dove era stato segnalato il tentato furto alla filiale Credit Agricole. I rapinatori tenuti scappando in auto imboccando Calata Capodichino, quando sono controllati con l'auto della Polizia. Nello scontro il poliziotto appena 37enne ha perso la vita, mentre il collega non è in gravi condizioni. I due rapinatori sono stati arrestati.



 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 27 Aprile 2020, 21:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA