Giallo a Napoli, 20enne trovato morto nella vasca da bagno: sequestrata la salma
di Melina Chiapparino

Napoli, 20enne trovato morto nella vasca da bagno: sequestrata la salma

È giallo sulla morte di un 20enne napoletano, ritrovato senza vita nella vasca da bagno di casa. L'episodio è accaduto ieri, intorno a mezzanotte, presso un'abitazione su vico Speranzella, a ridosso di via Toledo, dove la madre del giovane ha dato l'allarme insospettita dal fatto che il ragazzo non usciva dal bagno e non rispondeva ai suoi richiami.

I familiari del 20enne hanno cercato di rianimarlo e l'hanno trasportato all'ospedale dei Pellegrini dove i medici hanno potuto solo constatarne il decesso. La polizia, intervenuta con le volanti del commissariato Montecalvario, ha ispezionato l'appartamento e ascoltato i parenti del giovane la cui salma è stata sequestrata e trasferita al reparto di Medicina legale del Policlinico Federico II dove sarà effettuata l'autopsia.
Mercoledì 17 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME