Mamma uccisa dal cancro a 48 anni, Monica lascia gli amori della sua vita: Adriano, Noemi e Jason

Mamma uccisa dal cancro a 48 anni, Monica lascia gli amori della sua vita: Adriano, Noemi e Jason

Il ricordo commovente del marito: «Stare con lei è stata un'esperienza meravigliosa, ha combattuto con forza e tenacia fino all'ultimo»

Monica Miotto è morta dopo aver lottato con forza e tenacia contro la malattia. Fino a sabato sorso aveva lavorato nel salone di bellezza che aveva aperto nel 2003 con il marito a Campagnalta di San Martino di Lupari, in provincia di Padova. Poi, però, lunedì Monica è morta lasciando troppo presto il marito, i figli e la madre.

 

Leggi anche > Dora Lagreca, spuntano i messaggi alle amiche: «Ormai litighiamo sempre»

 

Monica è morta a 48 anni. Presto, troppo presto. Era una donna dalle mille risorse che ha saputo donare tanto ai familiari e alle tante persone che stanno esprimendo il loro cordoglio. «Stare con lei è stata un'esperienza meravigliosa, era una grande professionista soprattutto nel trucco», ricorda commosso il marito, Fabrizio, chiamato a condensare l'essenza di Monica in poche parole. 

 

Leggi anche > Muore in bici, Emanuela aveva 11 anni. «Una settimana fa era morto il nonno»

 

Dal grande amore con Fabrizio sono nati Noemi, 21 anni, e Jason di 15. I tesori di Monica che lascia anche la madre Teresa. Il male, un tumore incurabile, si è accanito su di lei che lo ha affrontato con enorme forza. «La diagnosi nel 2018 - ripercorre i tempi il marito -. È stata operata all'ospedale di Cittadella. Poi le terapie a Camposampiero fino a luglio del 2019. La situazione sembrava superata, purtroppo l'anno scorso la malattia si è ripresentata ed alla fine non è stato possibile fare nulla». 

 

 

«A dimostrazione della tenacia di Monica, lei ha voluto essere nel suo salone fino all'ultimo istante. Il luogo di lavoro era la sua prima casa - sottolinea Fabrizio - fino a sabato sera. Grande era anche la sua passione anche per la natura, soprattutto per le piante».  


Ultimo aggiornamento: Giovedì 14 Ottobre 2021, 13:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA