Meteo, le previsioni: caldo e piogge spaccano l'Italia, in arrivo grandine e temporali. Ecco dove

Le previsioni meteo per il prosieguo della settimana

Video

Il caldo torrido di quest'estate non sembra voler abbandonare l'Italia. Il Belpaese si appresta a vivere il colpo di codal del caldo africano, ma non riguarderà tutto lo Stivale. Due eccezionali cicloni atlantici, infatti, minacciano l'Europa e l'Italia portando violenti temporali e grandine già dalla giornata di mercoledì 7 settembre. Nei prossimi giorni il nostro Paese sarà spaccato in due.

Italia spaccata in due

Il caldo africano, anomalo per il periodo, imperverserà al Sud e parte del Centro, mentre le piogge, anche violente, faranno breccia al Nord. Una mappa meteo eccezionale che presenta due cicloni molto importanti nel raggio di circa 1000 km, il primo centrato sull'Irlanda ed il secondo ad ovest delle Azzorre ma con caratteristiche tropicali. Il primo ciclone ha una pressione molto bassa ed è estremamente stazionario: il minimo ciclonico si è praticamente fermato da giorni sopra l'Irlanda meridionale. Le spire di questo ciclone si estendono dall'Islanda fino alla Polonia. Il secondo ciclone, invece risulta eccezionale in quanto si tratta di un uragano formatosi molto più a Nord del normale e in modo precoce per le longitudini europee: si sposterà lentamente verso Est, verso il Regno Unito, già da giovedì. 

 

Le previsioni meteo sull'Italia

Secondo quanto riportato da 3BMeteo, le previsioni del tempo per il prosieguo della settimana vedranno un'Italia spaccata in due.

Martedì 6 settembre

Nord: Variabile al mattino, soprattutto Alpi e Prealpi occidentali, pomeriggio-sera con qualche piovasco o temporale sulle zone montuose. Temperature stazionarie, massime tra 28 e 32.
Centro: Stabile e soleggiato, salvo maggiori annuvolamenti nel corso del pomeriggio per il transito di nubi medio-alte. Temperature in rialzo, massime comprese tra 30 e 34.
Sud: Ancora condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni, poche e innocue velature in transito. Temperature stabili, massime tra 28 e 33.

Mercoledì 7 settembre

Nord: Nuvolosità irregolare con piovaschi e locali temporali dal pomeriggio sui rilievi, tra sera e notte temporali anche sulle pianure. Temperature in leggero calo, massime tra 26 e 28.
Centro: Nuvolosità irregolare sulle zone tirreniche, più diffusa tra Toscana e Umbria, con locali temporali; più soleggiato sulle altre zone. Temperature stabili, massime tra 28 e 31.
Sud: Giornata soleggiata, salvo maggiori addensamenti sulla Sardegna con possibili locali piovaschi. Temperatura stabili, massime tra 28 e 32.

Giovedì 8 settembre

Nord: Tempo diffusamente instabile, con forti temporali, nubifragi e locali grandinate in attenuazione al Nordovest entro il pomeriggio. Temperature in netto calo, massime tra 23 e 28.
Centro: Instabile sulle Tirreniche con temporali diffusi tra Toscana e Umbria, localmente anche sull'alto Lazio. Più stabile altrove. Temperature in calo da ovest, massime tra 28 e 31.
Sud: Nuvolosità irregolare sulla Campania, non escluso qualche locale piovasco, ampie aperture altrove. Temperatura stabili, massime tra 28 e 32.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 7 Settembre 2022, 19:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA