Italia arancione anche oggi. Spostamenti e negozi: ecco cosa si può fare e cosa no

Italia arancione anche oggi. Spostamenti e negozi: ecco cosa si può fare e cosa no

Italia in zona arancione anche oggi, domenica 10 gennaio. Cosa si può fare e cosa no? Il decreto in vigore prevede che anche in questa giornata tutto il Paese sarà ‘arancione’. Da domani tornerà invece la divisione di tutta Italia in fasce di colore, con alcune regioni che saranno gialle e altre arancioni.

 

 

Covid: Calabria, Emilia-Romagna Lombardia, Sicilia e Veneto diventano regioni arancioni. Speranza: «Massima attenzione, virus circola molto»

 

COSA SI PUÒ FARE E COSA NO I negozi saranno aperti, così come supermercati, farmacie, tabaccai, attività commerciali al dettaglio, parrucchieri ed estetisti. Bar e ristoranti restano chiusi ma con possibilità di asporto fino alle 22, e consegna a domicilio senza vincoli di orario. Chiusi invece i negozi di abbigliamento, gioiellerie e calzature.

 

Non ci si può spostare fuori città nemmeno per le visite a parenti e amici, che saranno permesse solo all’interno del proprio comune di residenza (non più di una volta al giorno). L’unica eccezione riguarda i comuni con popolazione inferiore a 5mila abitanti. Chiusi i centri commerciali, così come le palestre, chiuse ormai da oltre due mesi. Resta ancora il coprifuoco dopo le 22, con spostamenti consentiti solo per lavoro, salute o urgenza.


Ultimo aggiornamento: Domenica 10 Gennaio 2021, 14:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA