Coronavirus, primo caso a Treviso: morta una donna di 76 anni

video

E' di Treviso la seconda persona morta per coronavirus in Veneto. La donna, nata nel '44, ricoverata presso il reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Treviso e trovata positiva al coronavirus è deceduta alle 18,10 a causa delle complicanze respiratorie sopraggiunte nelle ultime ore. La prima vittima veneta si era registrata a Vo' Euganeo in provincia di Padova.

LEGGI ANCHE > Coronavirus, la situazione in tempo reale in Italia

LA SITUAZIONE IN ITALIA
Continua l'emergenza in Italia legata al coronavirus: i morti attualmente sono undici. Con la donna di 76 anni morta all'ospedale di Treviso salgono ad undici le vittime italiane del coronavirus: 9 in Lombardia e 2 in Veneto. Le vittime lombarde di oggi sono due uomini e una donna: un 84enne di Nembro, in provincia di Bergamo, un uomo di 91 anni di San Fiorano e una donna di 83 anni di Codogno, entrambi in provincia di Lodi. Tutte le vittime sono persone anziane o con altre malattie pregresse: nove delle dieci vittime sono decedute in Lombardia. I contagiati sono 322. Lo ha detto il commissario straordinario della Protezione Civile Angelo Borrelli fornendo il bollettino aggiornato con i numeri relativi ai positivi nel nostro paese.
 

 

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Febbraio 2020, 19:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA