Coronavirus in Italia, il bollettino di venerdì 4 dicembre: 814 morti e 24.099 casi. Terapie intensive in calo
di Domenico Zurlo

Coronavirus in Italia, il bollettino di venerdì 4 dicembre: 814 morti e 24.099 casi. Terapie intensive in calo

Coronavirus in Italia, il bollettino di venerdì 4 dicembre del Ministero della Salute. Mentre l'Iss fa sapere che l'Rt è in calo sotto 1 ma Puglia, Calabria e Sardegna restano ad alto rischio, oggi i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 24.099 con 212.741 tamponi (ieri erano stati 23.225 con 226.729 tamponi). 814 i morti (ieri erano stati 993, il record dall'inizio della pandemia). Con 25.576 dimessi/guariti in più nelle ultime 24 ore, gli attualmente positivi calano leggermente a 757.702 (2.280 in meno rispetto a ieri, quando c'era stato un calo di 1.248 unità). 

 

Leggi anche > Covid, l'Iss: Rt a 0,91, inferiore a 1 in 16 Regioni

 

Il totale dei morti sale a 58.852. Il numero totale dei casi è di 1.688.939 dall'inizio della pandemia di Sars-CoV-2. Degli 814 morti di oggi 147 vengono dalla Lombardia, 85 dalla Campania, 83 dal Veneto e 72 dalla Puglia (dato record). La Regione più colpita è anche oggi la Lombardia con 4.533 nuovi positivi, seguita da Veneto (3.708), Emilia Romagna (2.139) e Piemonte (2.132).

 

 

LA SETTIMANA Lo scorso venerdì, 27 novembre, i nuovi positivi erano stati 28.352 (con 222.803 tamponi e 827 morti). Questa settimana (lunedì-venerdì) i casi in più sono dunque 103.760, quasi 26mila in meno rispetto alla scorsa settimana quando i nuovi casi erano stati 129.370 (-19,8%). In forte calo però anche il numero dei tamponi, 959.228 questa settimana mentre la scorsa settimana erano stati 1.023.125 (-6,25%). 

 

 

IL BOLLETTINO DI OGGI (clicca per visualizzare il pdf)

 

I casi Covid-19 in Italia dall'inizio dell'emergenza sono ora 1.688.939 (24.099 in più rispetto a ieri), di cui 58.852 morti e 872.285 dimessi e guariti, 25.576 nelle ultime ventiquattro ore. Il numero di attualmente positivi nel nostro Paese è 757.702, ieri era di 759.982, un calo di 2.280 unità. I tamponi effettuati con test molecolare fino ad oggi sono 22.767.130, di cui 212.741 nell’ultimo giorno (ieri erano stati 226.729). Il totale delle persone testate è di 13.348.428.

 

I ricoverati con sintomi sono 31.200, 572 in meno rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 722.935 (1.678 in meno). Sono 3.567 i malati in terapia intensiva (-30 rispetto a ieri quando erano 3.597) di cui 822 in Lombardia (-14), 360 nel Lazio (-4), 357 in Piemonte (-9) e 309 in Veneto (+2). Da ieri il Ministero fornisce anche i nuovi ingressi in terapia intensiva e non solo la differenza del totale dei malati nelle ultime 24 ore: il dato peggiore è per il secondo giorno di fila della Puglia (+42), seguita da Lombardia (+36), Veneto (+22), Emilia Romagna (+18), Toscana e Lazio (+16).

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 4 Dicembre 2020, 23:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA