Davide muore a 4 anni in piscina davanti agli sposi, l'ultima foto: «Il bagno era vietato»

Video
di Mary Liguori

Il pianista ha smontato le casse che ormai albeggiava. Della festa, della gioia non restava ormai nulla. Solo il dolore, l'angoscia, per quel corpicino nudo che l'infermiera ha coperto con un lenzuolino, come se bastasse un pezzo di stoffa a nascondere agli occhi di una madre e di un padre la tragedia più grande. Perdere un figlio. Nella frazione di un attimo.

Bimbo di 4 anni morto in piscina durante un matrimonio a Pozzuoli: presenti stavano soccorrendo altra bambina
 





Dai tuffi fragorosi di bambini pazzi di allegria al silenzio della morte è stato un decimo di secondo. È bastato staccare gli occhi dall'azzurro luccicante della piscina a sfioro, principale attrazione del Kora, location di eventi di Pozzuoli, in provincia di Napoli, per piombare nel buio senza vie d'uscite.

Davide Marciano avrebbe compiuto quattro anni a ottobre. Ieri indossava un panciotto azzurro, i capelli biondi pettinati su un lato e un sorriso dolce che, a guardarlo ora, vien da piangere. Non ci saranno feste, non ci saranno le quattro candeline da spegnere al suo compleanno. Davide è morto dopo essere entrato nella piscina del ristorante dove, con la famiglia, partecipava alla festa di nozze della cugina di sua madre.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 26 Luglio 2019, 21:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA