Rita Dalla Chiesa e la separazione con Fabrizio Frizzi: «Signorini cercò di proteggermi, poi la proposta di entrare al Gf Vip»

Rita Dalla Chiesa e la separazione con Fabrizio Frizzi: «Signorini cercò di proteggermi, poi la proposta di entrare al Gf Vip»

«Sapeva che sarebbero uscite delle copertine che mi avrebbero fatto del male»

Finito un amore, nacque una bellissima amicizia. Per Rita Dalla Chiesa la separazione con Fabrizio Frizzi non fu solo dolore e sofferenza, ma un'occasione preziosa per rafforzare il suo rapporto con Alfonso Signorini, che nel 2006 le fu molto vicino. A raccontarlo è la stessa ex conduttrice di Forum, che in una recente intervista a Bubinoblog ha confessato quanto sia stato difficile trovarsi al centro dei gossip dopo la fine del suo matrimonio con Fabrizio Frizzi.

 

L'amicizia tra Rita Dalla Chiesa e Alfonso Signorini

«Signorini e io siamo molto amici, gli voglio tanto tanto bene e gli sono grata per tantissime cose», ha dichiarato Rita Dalla Chiesa, che non ha dimenticato come il conduttore del Gf Vip cercò in tutti i modi di proteggerla. «Mi ha aiutato durante il periodo della separazione da Fabrizio. Sapeva che sarebbero uscite delle copertine che mi avrebbero fatto del male e lui cercava sempre di limitarmi questo male».

 

La proposta di Alfonso Signorini per il Gf Vip

«Mi ricordo che Alfonso venne anche due volte da Milano a Roma per stare con me, quindi sono cose che non ti dimentichi ed è per questo che per lui l’affetto non finirà mai», ha aggiunto Rita Dalla Chiesa a proposito dell'amico. Prima di confessare come più tardi fu proprio lo stesso Alfonso Signorini a proporle di partecipare al Grande Fratello Vip. «Sarei dovuta entrare dopo che se n’era andata la contessa Patrizia De Blanck. Lui fu molto carino quella sera», ma questo non bastò a convincerla a lasciare la propria vita per alcuni mesi per entrare nel reality. «Devo dire che quando mi ha chiamato quella sera per propormi di entrare al Grande Fratello mia figlia stava attraversando un momento molto duro e difficile. Aveva perso il marito e io volevo stare vicina a lei e a mio nipote, e poi avevo un altro grande dolore in famiglia. Non avrei potuto stare senza sentire mio fratello anche in piena notte per sapere come stava mia cognata».

 

Il precedente dell'Isola dei Famosi

Quella per il Grande Fratello Vip non fu la sola proposta di partecipazione. Nel 2016 le era già stato offerto di entrare all'Isola dei Famosi, quando nel cast c'era anche Simona Ventura. «Mi ricordo che mi telefonarono mentre ero a spasso con Pedro, l’ho guardato e ho detto: 'No amore, non ti lascio'». In realtà, come confessato dalla stessa opinionista, «i reality preferisco guardarli che farli. Non me la sarei sentita di andare così lontano da casa lasciando alle spalle il mio mondo e tutte le persone che in quel momento potevano avere bisogno di me».

Con il senno di poi «forse il Grande Fratello avrei potuto farlo» si è sbilanciata infine Rita Dalla Chiesa. «Alla fine una signora di una certa età può avere una propria camera e mantenere alcune abitudini ma soprattutto il Gf Vip ti permette di avere un contatto con i giovani della casa, le chiacchiere, la scoperta di altri mondi. Un po’ come sta facendo Katia Ricciarelli. Forse l’avrei potuto fare però, ripeto, era un momento difficile della mia vita e ho dovuto lasciar perdere e dire di no». Chissà se la settima edizione del programma vedrà protagonista proprio la nostra Rita Dalla Chiesa.


Ultimo aggiornamento: Martedì 11 Gennaio 2022, 17:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA