Maya Mia, trovata morta l'influencer da 1,2 milioni di fan su Instagram. «Aveva paura per la sua vita»

Il compagno della 39enne ha detto alle autorità che si stava lavando i denti in bagno quando ha sentito uno sparo provenire dalla loro camera da letto

Maya Mia, trovata morta l'influencer da 1,2 milioni di fan su Instagram. «Aveva paura per la sua vita»

Maja Janeska, influencer con oltre 1,2 milioni di follower su Instagram, è stata trovata morta in quelle che i media locali e i membri della famiglia definiscono «circostanze misteriose». Gli investigatori hanno detto che Janeska, 39 anni, è stata trovata con una ferita da arma da fuoco alla testa nella sua lussuosa casa di Bassonia Estate a Johannesburg, in Sudafrica, il 2 dicembre. Il corpo della donna è stato rinvenuto in camera da letto.

Tina Turner, morto il figlio Ronnie: stroncato da malore. Nel 2018 l'altro figlio si era suicidato

Maya Mia temeva di essere uccisa

La ragazza, conosciuta come "Maya Mia", secondo quanto riferito, viveva con il magnate Kyle Phillips, co-direttore del produttore di tabacco Carnilinx con sede a Johannesburg. Phillips. L'uomo ha detto alle autorità che si stava lavando i denti in bagno quando ha sentito uno sparo provenire dalla loro camera da letto. La polizia ha confermato di aver avviato un'indagine sulla morte dell'influencer. Nel frattempo, Phillips ha detto ai media locali che sta assumendo il proprio patologo per eseguire un'autopsia. Un membro della famigliaha ha riferito al media sudafricano News24 che Janeska a volte «temeva per la sua vita» e si preoccupava di essere uccisa.

 


Ultimo aggiornamento: Sabato 10 Dicembre 2022, 09:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA