Il debutto pubblico dei baby reali: ecco chi non si è ancora affacciato dal balcone di Buckingham Palace

Il debutto pubblico dei baby reali: ecco chi non si è ancora affacciato dal balcone di Buckingham Palace

George e Charlotte hanno già provato l'emozione, ma i loro cugini ancora non hanno salutato la folla

I cugini del principino George e della principessina Charlotte che non sono ancora apparsi sul balcone di Buckingham Palace. Il debutto pubblico di un giovane reale è sempre una notizia da prima pagina, soprattutto quando fanno qualcosa di memorabile...

 

Leggi anche > Billie Eilish e la dipendenza dai porno: «Mi hanno distrutto il cervello»

 

 

La famiglia reale saluta dal balcone (Ansa)

 

 

Il debutto pubblico dei baby reali

 

 

Mentre i reali come il principe George, la principessa Charlotte e il principe Louis sono esperti nel salutare la folla durante eventi come Trooping the Colour (evento annuale che segna il compleanno ufficiale del monarca, di solito si svolge il secondo sabato di giugno), alcuni dei loro cugini, sei per la precisione, ancora non hanno provato quest’esperienza.

 

I tre figli di Zara e Mike Tindall, Mia (nata nel 2014), Lena (nata nel 2018) e Lucas (nata nel 2021), come spiega Mylondon, devono ancora fare la loro prima apparizione pubblica sul balcone di Buckingham Palace. Si pensa che i Tindall, che vivono nella Gatcombe Estate nel Gloucestershire, si divertano a proteggere la privacy dei loro figli e a tenerli lontani dai riflettori più a lungo possibile.

 

Una situazione simile riguarda il figlio della principessa Eugenie e Jack Brooksbank, August Brooksbank, nato poche settimane prima di Lucas nel febbraio 2021.

 

Gli ultimi due reali che non hanno ancora fatto il loro debutto sono Archie e Lilibet Mountbatten-Windsor. I figli del Duca e della Duchessa del Sussex vivono nel sud della California con i loro genitori da quando si sono ritirati dai loro doveri ufficiali.  Lili, che è l'ultima arrivata nella famiglia, non è ancora stata nel Regno Unito e, come i suoi cugini, non ha avuto luogo una cerimonia tradizionale durante la sua vita.

 

L’attesa è soprattutto per il comportamento sfacciato di qualche piccolo partecipante: il principe Louis ha deliziato i fan durante il suo debutto nel 2019 mentre salutava e applaudiva con la folla, prima di colpire accidentalmente nonna Camilla sul suo cappello. Anche sua cugina, Savannah Phillips, ha fatto ridere quando ha lanciato un'occhiata minacciosa verso la telecamera mentre copriva la bocca del principe George durante l'inno nazionale nel 2018. Persino il principe William, nel lontano 1987, ha ceduto all'immensa eccitazione  quando si è esercitato per il suo futuro nell'esercito mentre fingeva di sparare colpi di fionda contro la folla e faceva facce buffe.

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 15 Dicembre 2021, 15:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA