Gf Vip, Ginevra Lamborghini fa mea culpa: «Abbiamo preso per il c**o Marco Bellavia»

Ginevra Lamborghini, una volta appreso il ritiro di Marco Bellavia, gli chiede scusa: "Non avevo capito avesse dei problemi, credevo fosse semplicemente un cogl**e"

Gf Vip, Ginevra Lamborghini fa mea culpa: «Abbiamo preso per il c**o Marco Bellavia»

Il ritiro di Marco Bellavia dalla Casa del Grande Fratello Vip è una notizia che ha sconvolto tutti gli appassionati del reality show più amato d'Italia e non solo. Dopo che lo storico conduttore di Bim Bum Bam ha deciso di abbandonare per sempre il gioco, varcando la porta rossa, adesso alcuni vipponi si pentono del loro comportamento. Tra questi, la più colpita dalla scelta di Marco, è sicuramente Ginevra Lamborghini. La sorella maggiore di Elettra ha deciso di fare un passo indietro riconoscendo le sue colpe. 

Leggi anche > Gf Vip, Marco Bellavia abbandona la Casa. Sui social monta la protesta: «Hanno vinto i bulli»

Il ritiro discusso

 

Il ritiro di Marco Bellavia ha scatenato l'ira del web. Da quando la produzione del Grande Fratello Vip ha dato la notizia sui social monta la protesta contro gli altri concorrenti della Casa colpevoli, secondo il pubblico, di non aver aiutato una persona in difficoltà che ha ripetutamente chiesto aiuto. L'accusa ai vipponi di Alfonso Signorini è quella di essere stati dei bulli e, adesso, nel loft di Cinecità c'è chi ha deciso di fare mea culpa.

Le scuse (tardive) 

Una volta appresa la notizia, Ginevra Lamborghini è apparsa mortificata. E insieme ad Antonella Fiordelisi, che ha sempre cercato di difendere Marco Bellavia, dichiara: «Marco non hai perso un gioco se vorrai noi siamo qua. Ho detto una cosa carina, lui non sta bene, lo abbiamo preso per il c**o. Non è per essere ruffiani, è una persona che sta male, abbiamo sbagliato noi, si può anche tornare indietro sui propri passi eh. Io faccio un mea culpa per avergli dato del cogl**ne e del babbo perché non mi sono accorta che avesse dei problemi. Credevo fosse semplicemente un cogl**ne. Se avessi davanti a me Marco gli chiederei scusa perché l’ho giudicato».

 

Ultimo aggiornamento: Sabato 1 Ottobre 2022, 20:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA