Donatella Rettore dopo l'operazione per il tumore: «Mi hanno detto che non morirò ... almeno non subito»

Donatella Rettore dopo l'operazione per il tumore: «Mi hanno detto che non morirò ... almeno non subito»

Qualche tempo fa Donatella Rettore ha fatto sapere di doversi sottoporre a un nuovo intervento per l’asportazione di un tumore. Un’operazione che, come ha fatto sapere la stessa cantante (rigorosamente nel suo stile) dal social, è andata bene.

Leggi anche > Oroscopo di Paolo Fox della settimana


Donatella ha voluto rassicurare tutti i suoi fan con un post su instagram. L'operazione era complicata anche per via dell'emergenza coronavirus e le varie conseguenza che ha portato con se: “Mi hanno detto che non moriro' ... almeno non subito😍💖😘 quella battaglia l'abbiamo vinta . grazie al doctor Mora e al suo team , che non smettero' mai di ringraziare . Non è stato facile , perché eravamo circondati da un'altra guerra ! grazie al dottor avventi , sempre premuroso e rassicurante ! allo iov tutto , vi voglio bene e sempre riconoscente :-) #rettore”. Natualmente la notizia ha avuto un’accoglienza calorosa, con like e commenti entusiasti anche di amici vip come Mara Venier con un “Te voio ben ❤️”
Ultimo aggiornamento: Martedì 31 Marzo 2020, 20:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA