Serena Enardu sulla storia con Pago: «Al Grande Fratello Vip perché invitata da Signorini. Ho dimostrato umiltà»

Serena Enardu, dopo la partecipazione a Temptation Island Vip, ha cercato di raggiungere l’ex fidanzato Pago all’interno del Grande Fratello Vip 2020, reality condotto da Alfonso Signorini. Lui non era troppo contento della sorpresa e d’altra parte il pubblico le ha negato l’ingresso col televoto. Serena è tornata a parlare di quanto accaduto dal suo account social.

Leggi anche > SALVO VENEZIANO ESPULSO: LA DECISIONE



A darle l’opportunità è stato il conduttore del programma, Alfonso Signorini: “Ho ricevuto l’invito da parte di Alfonso Signorini che mi ha dato la possibilità di parlare con Pacifico – ha spiegato su Instagram - Non è stato semplice decidere di andare e ho messo in conto molte cose. Stavolta ho fatto parlare il cuore e mi sono detta che questa era un’opportunità per dargli un segnale importante.




Sono andata contro il mio orgoglio di donna sarda per andare a dire davanti a tutta Italia ciò che avevo bisogno di dirgli (…) Quando Alfonso me lo ha chiesto ero titubante, poi ho accettato e lo ringrazio. Da quel giorno mi sento molto più leggera, perché ho avuto la sensazione che Pago abbia capito che cosa io sono disposta a fare per salvare la nostra storia…”




Anche lei ha commesso degli errori: “Non riesco a capire che cosa sia successo nella sua testa, non lo so e magari non lo sa nemmeno lui. Io ho fatto quello che mi ha dettato il cuore. Per me non è stato facile chiedere scusa e ammettere di avere sbagliato, soprattutto farlo così pubblicamente. Chiedere scusa però fa bene, fa bene a chi lo chiede e a chi riceve le scuse, non è mai troppo tardi per farlo, comunque vadano le cose”.


Lunedì 13 Gennaio 2020, 17:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA