Grande Fratello 2019, la sorella di Tina Cipollari contro Ambra: «Kikò, devi lasciarla»

di Silvia Natella
Sono usciti dalla casa del Grande Fratello 16 e si dichiarano innamorati, ma per Ambra Lombardo e Kikò Nalli, ex di Tina Cipollari, difendere la loro neonata relazione resta faticoso. Dopo le perplessità di personaggi come Cristiano Malgioglio o Emanuela Tittocchia, anche l'ex cognata del parrucchiere romano, vuole dire la sua.

Grande Fratello 2019, la verità di Daniele sulla notte con Martina: «Le cose possono anche cambiare»

Annarita, la sorella di Tina, non è contenta della relazione tra Ambra e Kiko, convinta anche lei dell'opportunismo della siciliana, e ha invitato l’hair stylist ad interrompere prontamente questo rapporto. «Ambra non mi piace per niente e quando Kiko è uscito dalla casa gliel’ho detto chiaro e tondo. Qui in famiglia non piace a nessuno, a mia sorella Tina, ai suoi tre figli, anche se il più grande preferisce starne fuori», ha detto al settimanale Di Più.


«Ambra è chiaramente una calcolatrice e se lo dico io è perché mia sorella non se la sente di farlo pubblicamente. Certo, Tina si sente coinvolta perché vuole tutelare i suoi figli ma non vuole nemmeno mettere i bastoni tra le ruote nella nuova vita del suo ex marito, ma io non riesco a stare zitta, anche perché lui per me è come un fratello, e vederlo usato in quel modo non mi piace... Io gliel’ho detto chiaro e tondo che lei non mi piace, ma lui mi ha detto: “Pazienza se dura solo un mese”».

«Credo che sia lampante che con questa ragazza Kiko vorrebbe riappropriarsi di una felicità che ha perduto quando si è lasciato con mia sorella Tina. Lui ha bisogno di una altro tipo di donna, non di Ambra». In molti scommettono sulla fine imminente di questa relazione. Staremo a vedere. 
Sabato 15 Giugno 2019, 19:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA