Johnson junior, 13 mesi, è il vero leader del G7: il figlio del premier britannico Boris incanta tutti al barbecue di fine summit
di Elena Benelli

Johnson junior, 13 mesi, è il vero leader del G7: il figlio del premier britannico Boris incanta tutti al barbecue di fine summit

Wilfred Johnson, 13 mesi,  è il nuovo leader del G7. Il figlio del premier britannico Boris e della compagna Carrie Symonds - sposata  "a sorpresa" il 31 maggio 2021 -  ha rubato la scena al tradizionale barbecue di fine lavori del summit - che si è svolto in Cornovaglia (Regno Unito).

 

Sabato sera il piccolo - un short celesti, camicina bianca e una chioma bionda ribelle uguale a quella del padre - ha fatto innamorare le consorti e le leader dell'evento. Presentato dalla mamma, ha dimostrato di essere subito a suo agio ricevendo coccole e complimenti da Jill Biden, consorte del presidente Usa, Joe, e dalla première dame francese, Brigitte Macron.

 

Il G7 è l'incontro annuale tra i sette Stati più economicamente avanzati del pianeta: Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Giappone, Francia, Germania e Italia. Durante il barbecue - sulla sabbia di Carbis bay - i leader hanno potuto apprezzare le acrobazie della squadriglia Red Arrows (Frecce Rosse), l'equivalente delle Frecce Tricolori italiane.


Ultimo aggiornamento: Domenica 13 Giugno 2021, 19:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA