Usa, sparatoria in un deposito della FedEx a Indianapolis: almeno 8 morti e diversi feriti. Suicida l'attentatore

Usa, sparatoria in un deposito della FedEx a Indianapolis: almeno 8 morti e diversi feriti. Suicida l'attentatore

Almeno otto persone sono morte in seguito alla sparatoria avvenuta ieri notte in un deposito della FedEx vicino all'aeroporto internazionale di Indianapolis: lo ha reso noto la polizia, secondo quanto riporta il New York Times. 

 

Le vittime sono state trovate nel deposito della FedEx vicino all'aeroporto internazionale di Indianapolis, ha detto la portavoce del dipartimento di polizia della città, Genae Cook, aggiungendo che numerose altre persone rimaste ferite sono state trasportate negli ospedali locali e che alcune di loro hanno raggiunto gli ospedali a piedi. Non è chiaro ancora il numero dei feriti. 

 

 È salito ad almeno nove il bilancio delle persone rimaste ferite nella sparatoria avvenuta ieri notte in un deposito della FedEx di Indianapolis costata la vita ad almeno otto persone, oltre all'autore della strage che si è suicidato. Lo ha reso noto la portavoce della polizia locale. La portavoce ha precisato che sette feriti, tra cui uno in condizioni critiche, sono stati trasportati in ospedale, mentre altri due sono stati medicati sul posto. Il numero dei feriti è destinato comunque a salire poichè alcune persone hanno raggiunto i vicini ospedali a piedi. 

 

L'autore della sparatoria avvenuta poco dopo le 23 di ieri in un deposito della FedEx vicino all'aeroporto internazionale di Indianapolis, si è suicidato: lo riporta il quotidiano Indianapolis Star, che cita la polizia. Il giornale scrive inoltre che numerose persone sono rimaste ferite e sono state trasportate in ospedale. Non si hanno ancora notizie sul numero di morti. 

 

Non ci sono «ulteriori minacce per la comunità» della zona di Indianapolis in cui, poco dopo le 23 di ieri ora locale (le 6 di oggi in Italia), è avvenuta la sparatoria in un deposito della FedEx vicino all'aeroporto internazionale della città: lo ha detto ai media una portavoce della polizia. La portavoce ha confermato che l'autore della sparatoria si è suicidato, ma non ha specificato se oltre ai numerosi feriti ci sono anche vittime

 

+++news in aggiornamento+++


Ultimo aggiornamento: Venerdì 16 Aprile 2021, 12:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA