Tiger Woods operato dopo l'incidente choc. La polizia: «Fortunato ad essere ancora vivo», salvato dalla cintura

Tiger Woods operato dopo l'incidente, come sta. La polizia: «Fortunato ad essere ancora vivo». Salvato dalla cintura

«Tiger Woods è sveglio, reattivo e in ripresa». Queste le dichiarazioni rilasciate dalla Tiger Woods Foundation tramite i profili ufficiali social del californiano dopo il grave incidente d'auto in cui è rimasto coinvolto l'ex numero 1 del golf mondiale a Los Angeles.

 

Trasportato d'urgenza all'Harbor-UCLA Medical Center, Woods - fanno sapere i medici - «è stato sottoposto a una lunga operazione chirurgica alla gamba destra, dove ha riportato lesioni multiple. Le fratture, che hanno interessato sia la parte superiore che quella inferiore della gamba, sono state stabilizzate». Ma le conseguenze sono importanti. Tra fratture esposte a tibia e perone, una placca nella tibia, viti e perni nella caviglia e nel piede. Questo è quanto affermato da Anish Mahajan, Chief Medical Officer e CEO ad interim del Harbor-UCLA Medical Center. Lo staff di Woods ha voluto ringraziare «i meravigliosi medici e il personale ospedaliero dell'Harbour-UCLA Medical Center, il dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles e i vigili del fuoco», sottolineando che il loro supporto, così come l'assistenza mostrata, «è stata eccezionale».

 

 

 

Salvato dalla cintura di sicurezza

 

Intanto emergono altri dettagli riguardo all'incidente con Woods che sarebbe stato salvato dalla sua cintura di sicurezza. Tiger Woods «è stato molto fortunato a sopravvivere al pauroso incidente» stradale, ha detto il vicesceriffo della contea di Los Angeles durante una conferenza stampa. Tiger indossava la cintura di sicurezza e questo probabilmente gli ha salvato la vita. «L'interno dell'automobile era sostanzialmente intatto, l'abitacolo ha fatto da cuscino di protezione e tutti i dispositivi di sicurezza a partire dagli airbag hanno funzionato, altrimenti sarebbe stato certamente un incidente mortale», hanno aggiunto il vicesceriffo, tra i primi ad arrivare sul posto.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Febbraio 2021, 09:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA