Terremoto magnitudo 7.2 nelle Filippine: rientrato l'allarme tsunami

Terremoto magnitudo 7.2 nelle Filippine: rientrato l'allarme tsunami

Una scossa fortissima di magnitudo 7.2 della scala Richter scuote Mindanao nelle Filippine. L'allarme tsunami, scattato immediatamente dopo il sisma, è rientrato. 

PERIODO NERO - Una fine d'anno drammatica im diversi quadranti del pianeta dal punto di vista sismologico. L'area del Pacifico e in particolare l'Indonesia ancora alle prese con le conseguenze sulla popolazione (fame, sete, emergenza sanitaria) con terremoto e tsunami del Krakatoa. Poi in Italia l'attività sismica in Sicilia dovuta al risveglio di Etna e Stromboli. Ora scosse e tsunami nel sud delle Filippine in un'area molto vasta. I sismologi sono al lavoro per analizzare le sequenze.
Ultimo aggiornamento: Sabato 29 Dicembre 2018, 12:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA