Cade la carta di credito mentre parcheggia: studentessa morta schiacciata dalla sua auto
di Alessia Strinati

Cade la carta di credito mentre parcheggia: studentessa morta schiacciata dalla sua auto

Una studentessa è stata uccisa dalla sua stessa auto, schiacciata dalla vettura contro la macchina del parcheggio dove stava cercando di recuperare la sua carta di credito. Victoria Strauss, 23enne originaria della Florida, è morta in un incidente che ha dell'incredibile mentre provava a pagare il parcheggio.

 

Leggi anche > Papà firma le dimissioni dall'ospedale per paura del Covid: morto in casa pochi giorno dopo a 27 anni

 

L'incidente

 

La ragazza che studiava alla Ohio State University, era sulla sua auto quando ha tirato fuori la carta di credito per pagare il parcheggio a ore del garage in cui si trovava. La carta però le è scivolata dalle mani e la 23enne al posto di scendere e prenderla è rimasta in auto e si è chinata premendo però involontariamente l'acceleratore mentre si sporgeva. La macchina è andata in avanti e ha letteralmente schiacciato la testa di Victoria contro il casello del garage.

 

Le immagini delle telecamere

 

L'incidente è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza del garage attraverso le quali la polizia è stata in grado di ricostruire la dinamica dell'accaduto. Gli agenti sono arrivati nel garage, situato al 45 di Vine Street, intorno alle 5:40 del mattino, quindi qualche ora dopo che si era verificato l'incidente, e i paramedici hanno dichiarato la giovane deceduta sul post. Sono ora in corso le indagini.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Gennaio 2021, 16:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA