Futura sposa furiosa con la damigella: «Non inviterò mia sorella al matrimonio. È lesbica e non indosserà l'abito che ho scelto», ecco perché

Le controversie familiari sono molto comuni ai matrimoni, ma a pochi giorni dalle nozze le due sorelle potrebbero dar vita a una vera e propria guerra

Futura sposa furiosa con la damigella: «Non inviterò mia sorella al matrimonio. È lesbica e non indosserà l'abito che ho scelto», ecco perché

Le controversie familiari sono molto comuni ai matrimoni. Lo stress, l'ansia e qualche screzio del passato possono riaffiorare e trasformare un giorno di festa in un vero e proprio incubo. Ma per due sorelle il matrimonio di una delle due rischia di scatenare una vera e propria. Tutta colpa dell'abito da damigella...

Il grande giorno si avvicina e la futura sposa ha voluto raccontare la disavventura che la sta accompagnando in questi ultimi giorni di preparativi prima del fatidico "sì lo voglio". La donna si sfoga sui social e la sua storia è diventata subito virale. Il motivo? La testardagine della sorella, scelta come damigella d'onore, rischia di rovinare tutto.

«Al mio matrimonio niente bambini e nemmeno la cugina autistica», la futura sposa fa infuriare gli invitati: nessuno rovinerà il mio giorno

Sposa a 69 anni una 25enne: «La famiglia e gli amici non approvano, ma è vero amore»

Futura sposa furiosa con la sorella

La donna su Reddit si è lanciata in uno sfogo pieno di frustrazione per quello che sta vivendo a pochissimi giorni dal matrimonio. «Ho deciso di avere al mio fianco, all'altare, cinque damigelle d'onore e tra loro non poteva certo mancare mia sorella Millie», ha spiegato.

«Quando mesi fa ci siamo accordate sul loro compito, tutte (compresa mia sorella) erano d'accordo di indossare un vestito scelto da me per l'occasione. Ma quando ho portato il vestito a Millie, lei si è rifiutata di indossarlo. Lei è sempre stata un maschiaccio e crescendo ha palesato la sua omosessualità. Ok è lesbica e nella vita di ogni giorno si veste in modo molto maschile, ma non ha mai avuto problemi a indossare abiti in occasioni importanti.

Soltanto che si è impuntata che il rosa pastello non lo vuole indossare e ha minacciato di non presentarsi al matrimonio se non cambierò idea sul vestito. Il problema è che ho già consegnato gli abiti alle altre damigelle e, poi, manca troppo poco per cambiare tutto».

La donna è disperata ed è arrivata al punto di pensare di non far venire sua sorella al matrimonio, anche su consiglio del futuro sposo che teme possa rovinare la cerimonia o la festa, visto il mega litigio che è nato. «Sono in mezzo a due fuochi. Odio mia sorella per come si sta comportando, ma la vorrei al mio matrimonio. Lei ha 21 anni e non capisce quanto sia importante per me questo giorno. Il mio futuro marito vorrebbe che ritirassi l'invito per evitare ogni problema o rischio. Dall'altra parte ci sono i miei genitori che mi pressano dicendomi di cambiare gli abiti e di non comportarmi come una bambina. Ma la bambina in questo caso è solo lei. Se dovessi non invitarla, però, so che scatenerei una guerra con la mia famiglia e io non so proprio che fare...»


Ultimo aggiornamento: Venerdì 8 Settembre 2023, 11:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA